L’IMPORTANZA DELLA SORVEGLIANZA SANITARIA E IL RUOLO DEL MEDICO COMPETENTE NEL CONTESTO EMERGENZIALE PANDEMICO

Descrizione

L’attuale contesto emergenziale ha portato al centro del dibattito pubblico la Salute delle persone.
Nel mondo del lavoro è stato richiesto alle aziende rapidità di intervento e capacità di modificare l’organizzazione aziendale, in parallelo con la rapida approvazione di sempre nuove normative e l’evolversi della conoscenza scientifica all’interno di un andamento epidemiologico in continuo mutamento.
Un rischio generico è diventato un rischio da valutare e tenere sotto controllo anche in azienda, la tutela della salute dei lavoratori si è allargata ancora di più ad aspetti extra-lavorativi, ed è emerso al centro del dibattito aziendale la funzione della sorveglianza sanitaria ed il ruolo del Medico Competente

L’incontro vuole far riflettere sul ruolo del Medico Competente come professionista a fianco del Datore di Lavoro, e la funzione della Sorveglianza Sanitaria strumento per la definizione di misure di prevenzione e protezione a seguito della situazione di “Emergenza Covid” anche per essere preparati per eventuali future situazioni endemiche.

 

I temi trattati

  • L’importanza della sorveglianza sanitaria e il ruolo del medico competente nel contesto emergenziale pandemico.
    Piero Antonio Patanè, Segretario Regionale ANMA – Associazione Nazionale Medici d’Azienda e Competenti
  • L’esperienza di una azienda del territorio.
    Dott. Luigi Rampino, HR Director Unifarco Spa
  • I limiti al diritto alla privacy in periodo di emergenza sanitaria
    Relatore: Pasquale Costanzo – Unis&f

 


 

  • Data: 22 Ottobre 2020
  • Orario: 9:00/11:00
  • Iscrizione: partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria
  • Sede: Padova
Menu