I CINQUE SENSI: STRUMENTO DI PREVENZIONE PER LA SICUREZZA DEL LAVORATORE

In collaborazione con INAL Veneto

Descrizione

Educare al rischio significa far conoscere il valore del benessere psico-fisico, adottare i comportamenti idonei per salvaguardare il proprio stato di salute e fare in modo che le persone coinvolte prendano sempre decisioni razionali. Per questo è stato costruito un percorso in 5 tappe volto a creare sia una consapevolezza fisica che psicologica
attraverso la riabilitazione delle capacità percettive, il miglioramento dei processi di autoregolamentazione, l’incremento delle capacità di reazione e l’implementazione di condotte individuali utili all’adattamento alle variabili situazionali e alla risoluzione dei problemi. Nella giornata d’apertura di 10 volte sicurezza verranno approfondite queste tematiche e sarà presentato il nuovo laboratorio esperienziale con le 5 aree applicative.

I temi trattati

  • I progetti ed i finanziamenti INAIL per la prevenzione (Dott. Franco Polosa – INAIL Veneto)
  • La cultura della sicurezza: il contributo dell’attività fisica per la percezione dei rischi e la prevenzione degli infortuni nelle attività lavorative (Prof. Valter Durigon)
  • Controllo emozionale e gestione dell’attenzione (Prof. Claudio Robazza)
  • La valutazione degli stati emotivi e le tecniche di controllo (Prof.ssa Marcella Bounous)

Al termine dell’incontro è previsto un buffet inaugurale

  • Data: 17 Settembre 2019
  • Orario: 17:00/19:30
  • Iscrizione: partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria
  • Sede: UNIS&F Lab – Via Venzone, 12 – Treviso
Menu